Altre Sezioni


Tasse e Tributi

Polizia Locale

Raccolta Differenziata

Famiglia e Figli

Scuola ed Istruzione

Urbanistica

Gestione Privacy

 

La Carta è uno strumento di tutela e di garanzia dei diritti del contribuente nei confronti dell’amministrazione comunale per quanto riguarda la riscossione dei tributi.

Le disposizioni contenute garantiscono i principi di democraticità, chiarezza e trasparenza del sistema impositivo, l’economicità e l’efficacia dell’azione amministrativa. Le disposizioni mirano dunque a ridurre il contenzioso con il contribuente.

 

La Carta dei servizi e standard di qualita' del servizio tributi è stata approvata con delibera di Giunta Comunale n. 147 del 29/12/2017.

 

E’ necessario precisare che tale documento risponde ad un preciso adempimento di legge nell’ambito della più generale riforma e modernizzazione dei rapporti fra le Istituzioni e i cittadini.

Infatti, già con la direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 27.1.1994 venivano fissati i principi fondamentali che stanno alla base dell’erogazione dei servizi pubblici (eguaglianza, imparzialità, continuità, diritto di scelta, partecipazione, efficienza ed efficacia); venivano previsti l’adozione e la pubblicazione di standard di qualità e quantità a cui attenersi nella prestazione dei servizi stessi; si invitavano i soggetti erogatori ad adottare norme per la semplificazione e la razionalizzazione delle procedure ponendo a carico degli stessi l’obbligo di informare gli utenti mediante avvisi ed opuscoli circa le modalità di prestazione dei servizi; venivano, altresì, previsti per gli utenti particolari strumenti per la tutela dei propri interessi.

Successivamente, anche la legge n. 212 del 27.7.2000, nota come Statuto dei diritti del contribuente, confermava, nella sostanza, i principi emanati dalla sopra citata direttiva adattandoli al rapporto tributario fissando, nello specifico, norme che impongono agli uffici finanziari anche dei Comuni chiarezza e trasparenza dei propri atti, obbligo di informazione del contribuente, semplificazione delle procedure, diritti e garanzie del contribuente e tutela della buona fede.

Si ritiene che la Carta  della qualità dei servizi del Settore Tributi contribuisca al raggiungimento degli obiettivi fissati dalle sopra ricordate disposizioni di legge costituendo, da una parte, uno strumento valido per aiutare il contribuente ad orientarsi tra gli adempimenti fiscali e per ottenere informazioni sulle facoltà riconosciute dalle norme tributarie e, dall’altra, un’assunzione di responsabilità per l’ufficio alla trasparenza ed efficienza con l’impegno di miglioramento ed ottimizzazione dei servizi erogati all’utenza.


Rispondi al questionario di gradimento

File Allegati

Notizie e Avvisi Correlati

Comune di Sant'Agnello - Piazza Matteotti 25 - 80065 Sant'Agnello (NA) Portale Istituzionale
Partita IVA: 82007930637 - CF : 82007930637 Portale on line dal 06/07/2009
Privacy Policy - Note Legali - Realizzato da MDAWEB