Comune di Sant'Agnello
Piazza Matteotti 25, 80065 Sant'Agnello (NA)
Email PEC: segreteria.santagnello@asmepec.it
Centralino: +39.081.5332200 | Uffici Telefono e Posta Elettronica
Sito Ufficiale Comune di Sant'Agnello - Provincia di Napoli
SANT'AGNELLO - 14/07/2020
Albo Pretorio Amministrazione Trasparente Servizi online Portale Tasse e Tributi Suap Suap
Matrimoni

Modulistica

Raccolta dei principali moduli predisposti dagli uffici del Comune

Home > News

Bando FITTI 2019: approvate le graduatorie provvisorie - CHIARIMENTI SULLA GRADUATORIA BANDO FITTI 2019

 

Con Decreto Dirigenziale  Regione Campania n. 54 del 19 maggio 2020 sono state approvate le graduatorie provvisorie delle domande ammissibili, comprensive sia di quelle di fascia A sia di quelle di fascia B. La graduatoria PROVVISORIA bandofitti 2019 è stata pubblicata sul BURC del 19 maggio 2020, con l’indicazione del numero della pratica e non del nominativo del richiedente per motivi di privacy.

Attraverso la graduatoria provvisoria, ciascun richiedente ha modo di sapere se la sua istanza è stata ritenuta AMMISSIBILE ed in che posizione si è collocata, oppure è stata ESCLUSA per mancanza dei requisiti di accesso stabiliti dal bando, o infine, è stata ritenuta ANOMALA e quindi non correttamente valutabile e collocabile in graduatoria, ma ancora formalmente ammissibile.

Queste informazioni consentono ai richiedenti di valutare eventuali opposizioni da presentare entro il 3 giugno 2020 (15 gg. naturali e consecutivi dalla pubblicazione), esclusivamente tramite PEC all’indirizzo dg5009.uod03@pec.regione.campania.it

Le opposizioni possono essere inviate da pec non necessariamente intestate al ricorrente e devono recare allegato un valido documento di identità.

Decorso tale termine ed in esito alla valutazione delle eventuali opposizioni presentate, verrà pubblicata la graduatoria DEFINITIVA, nella quale si darà atto delle istanze ammissibili e FINANZIABILI, in virtù delle risorse disponibili e delle eventuali riduzioni già deliberate dal comune interessato.

In merito alle risorse, si chiarisce che il fondo attualmente disponibile, che è stato già ripartito in misura proporzionale tra tutti i Comuni interessati, è pari a € 13.056.066,66, di cui l’80% riservato alla Fascia A (istanze con ISE inferiore a € 13.338,26) e il 20% alla Fascia B (ISE inferiore a € 25.000,00), e sarà integrato nei prossimi giorni con circa ulteriori 12 milioni di euro, con l’acquisizione degli stanziamenti ministeriali per l’annualità 2020.

 

<< Torna Indietro

Potrebbero interessarti argomenti correlati