Piazza Matteotti 25 - 80065 Sant'Agnello(NA)
PEC segreteria.santagnello@asmepec.it Centralino: +39.081.5332200
Uffici Telefono e Posta Elettronica
Sito Ufficiale Comune di Sant'Agnello - Provincia di Napoli
SANT'AGNELLO - 14/12/2017
Albo Pretorio Calcolo Imu Pago PA Tributi Suap Amministrazione Trasparente
Tourist Tax
Matrimoni

Modulistica

Raccolta dei principali moduli predisposti dagli uffici del Comune

Home > News

Avviso regolarita' calcolo tassa rifiuti - TARI

 

In merito alle problematiche sollevate in questi giorni, anche a livello locale, circa la correttezza del calcolo degli avvisi di pagamento TARI, si comunica a tutti i contribuenti che il Comune di Sant’Agnello ha operato nel rispetto delle regole,  in linea con quanto affermato dal Ministero dell'Economia e delle Finanze ( MEF ) con circolare 1/DF del 20 novembre 2017, che esclude la possibilità di applicare la quota variabile alle pertinenze in modo separato rispetto all’abitazione. 

Si chiarisce che la questione riguarda soltanto le utenze domestiche.

Per il calcolo della Tassa Rifiuti del Comune di Sant’Agnello, in presenza di pertinenze (cantine e/o autorimesse), la parte variabile della tassa è stata computata solo una volta, considerando l’intera superficie dell’utenza, composta sia dalla parte abitativa che dalle pertinenze situate nel Comune.

La quota fissa di ciascuna utenza domestica  è stata infatti calcolata moltiplicando la superficie dell’alloggio sommata a quella delle relative pertinenze per la tariffa unitaria corrispondente al numero degli occupanti dell’utenza stessa, mentre la quota variabile è costituita da un valore assoluto, vale a dire da un importo rapportato al numero degli occupanti che non va moltiplicato per i metri quadrati dell’utenza e va sommato come tale alla parte fissa. 

Si ricorda che la scadenza della prima rata è stata fissata al 30 novembre 2017.

Qualora non fosse stato ancora recapitato l'avviso di pagamento si informa che è possibile recuperare lo stesso collegandosi allo sportello telematico del Comune LINKMATE, dove  è possibile accedere a tutte le ulteriori informazioni in merito.

L’Ufficio Tributi resta a disposizione per ogni ulteriore chiarimento.


File Allegati:

Circolare 1/DF del 20 novembre 2017
Tariffe anno 2017

 

<< Torna Indietro